Sono chimico computazionale e scrittore. E sono spacciato.

Vukovar, il taglio finale.


Posted on April 8th 2011, by Arturo Robertazzi in #DcSc, DestinazioneCuoreStomacoCervello. No Comments

Rumori confusi. Luci diffuse. Guerra.

“Quando entravi a Vukovar non riuscivi a credere all’odore che sentivi…”, dice una voce.

“Uccelli mangiavano occhi dai cadaveri…”, dice un’altra.

E ancora: “Che modo orribile di finire una vita.”



HO RIMOSSO IL CONTENUTO DI QUESTO POST !

Perché?

La risposta è #eZagreb.





Leave a Reply

Licenza Creative Commons