Sono chimico computazionale e scrittore. E sono spacciato.

Pace ad Hermannplatz.


Posted on April 14th 2012, by Arturo Robertazzi in #DcSc, BERLINO, DestinazioneCuoreStomacoCervello. No Comments

U8, Hermannplatz, 11.00 della mattina.

Si avvicina una signora sui cinquanta, cappottino verde di lana, cuffietta rossa, borsa in tessuto blu. Trecce che scendono lungo il viso segnato da lentiggini.

Penso: eccoci, mi chiederà dei soldi, vorrà vendermi un biglietto, cercherà di convincermi che il suo Dio è più importante del mio…

“Ti ho visto da lontano. Credo tu sia una bella persona. Ti volevo dire che desidero pace per te e per me, pace per gli uomini e per tutti gli animali. Pace in terra”.

Sorride e se ne va.





Leave a Reply

Licenza Creative Commons